Università Statale, da lunedì al via le iscrizioni ai test di ammissione

    0

     

    Conclusa la maturità, è già tempo di pensare ai primi passi della carriera universitaria. Lunedì 18 luglio prende il via l’iscrizione alle prove di ammissione per le quattro facoltà dell’Università degli Studi di Brescia: Medicina e Chirurgia, Economia, Giurisprudenza e Ingegneria. L’iscrizione può essere effettuata solo on line, collegandosi al sito Internet www.unibs.it, con le seguenti scadenze: 

     

    Facoltà di Medicina e Chirurgia
    Medicina e chirurgia, Odontoiatria e protesi dentaria e Professioni sanitarie: 26 agosto 2011, ore 12
    Biotecnologie e Scienze motorie: 31 agosto 2011, ore 12

    Facoltà di Ingegneria
    Corsi di laurea: 29 agosto 2011, ore 12
    Ingegneria edile architettura: 1 settembre 2011, ore 12

    Facoltà di Economia: 31 agosto 2011, ore 12

    Facoltà di Giurisprudenza: 5 settembre 2011, ore 12

    Chi non disponesse di un accesso Internet, può utilizzare i terminali dislocati presso le sedi delle quattro Facoltà o avvalersi dei Servizi di tutorato attivi in Facoltà e nell’Aula informatica di Via Valotti 3. Per ogni prova di ammissione è previsto il versamento di un contributo di Euro 20, che può essere effettuato presso qualsiasi banca prima di sostenere la prova di ammissione stampando il bollettino MAV dalla procedura di iscrizione, oppure on line, contestualmente alla compilazione del modulo di iscrizione al test, utilizzando carta di credito (anche prepagata) o bank pass. 
     
    Per i Corsi di laurea della Facoltà di Medicina e Chirurgia e per il Corso di laurea magistrale a ciclo unico in Ingegneria edile-architettura si tratta di test selettivi, avendo i suddetti corsi numero programmato; per le Facoltà di Economia e di Giurisprudenza si tratta di un test a carattere orientativo, che serve allo studente per verificare che la preparazione di base sia sufficiente per intraprendere con successo il corso di studi che ha scelto. 
     

    La Facoltà di Economia richiede agli studenti che otterranno un risultato insoddisfacente nella prova dell’area matematica e/o nella prova dell’area di lingua inglese la frequenza nelle prime settimane dell’anno accademico di specifici corsi di recupero e una prova di verifica finale di matematica e/o di inglese obbligatoria e necessaria per poter sostenere gli esami previsti dal piano di studi.

    Per quanto riguarda la Facoltà di Giurisprudenza, gli studenti che otterranno un punteggio inferiore a 120/200 (dato da voto del diploma + voto del test), saranno tenuti alla frequenza di un corso di recupero della durata di 4 ore, obbligatorio per poter sostenere gli esami nella prima sessione; il corso di recupero avrà contenuti strettamente tecnici e sarà volto a fornire indicazioni pratiche utili allo studio delle materie giuridiche. 
     
    Per i corsi non a numero chiuso della Facoltà di Ingegneria, gli studenti che otterranno nel test di ammissione un voto inferiore a 15/80 saranno tenuti a seguire, con frequenza obbligatoria, l’insegnamento “Introduzione alle discipline di base – modulo di Matematica” e a superare il relativo appello d’esame che si terrà alla fine del primo semestre, per poter sostenere gli esami previsti dal piano di studi. 
     
    Per maggiori informazioni, è possibile consultare il sito www.unibs.it oppure rivolgersi al numero verde 800 904081 o all’U.A.S. Comunicazione interna/esterna, tel. 030 2988312.

     

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY