Feroldi: “Niente patti con il Pd e Paroli, nel 2013 il terzo polo avrà un suo candidato. Magari insieme alle civiche”

    30

    (a.t.) "Nel 2013 concerteremo con gli amici del terzo polo una candidatura alternativa a quelle di Paroli e del centrosinistra. Magari coinvolgendo nel progetto anche alcune civiche. A dirlo è Luca Feroldi, neosegretario provinciale del Fli". Che – parlando con Bsnews – chiude le porte all’ipotesi di un accordo con il centrodestra e con il Pd, che pure aveva lanciato segnali d’apertura. Critica apertamente la giunta Paroli. E si dice convinto del fatto che alle prossime amministrative l’Udc non sarà più schierata con l’attuale maggioranza di Palazzo Loggia.

    "A settembre", spiega Feroldi, "apriremo un percorso di partecipazione organizzando assemblee pubbliche in tutti i quartieri. L’obiettivo di fondo è quello di presentarsi alle elezioni del 2013 con un ruolo da protagonista, concertando con gli amici del terzo polo una candidatura alternativa ai due schieramenti. Siamo aperti al confronto con tutti sui singoli temi", sottolinea rispondendo agli ammiccamenti arrivati nelle scorse settimane da diversi esponenti del Pd, "ma la nostra strada è questa. E abbiamo fiducia nel fatto che anche Api e Udc la faranno con noi". Quanto, invece, alle presunte titubanze di parte dei centristi, che secondo qualcuno vorrebbero confermare l’alleanza con il centrodestra, Feroldi spiega che "oggi loro devono rispettare il mandato elettorale, ma Gianmarco Quadrini – anche quando è intervenuto al nostro congresso – ha ribadito la prospettiva di una candidatura comune e credo che di qui al 2013 cambierà qualcosa anche nel loro atteggiamento in Loggia". Il leader del Fli bresciano, quindi, ribadisce la disponibilità al confronto anche con le liste civiche. Non con tutte però: "Penso alla Castelletti, a Onofri e anche a Braghini", chiarisce, "mentre non siamo interessati al confronto con Recupero".

    Infine, Feroldi bacchetta il sindaco e la sua giunta, accusandoli di "muoversi a trazione leghista, aver deluso le aspettative e non avere ben chiara l’idea della città che vogliono costruire". Critiche che valgono in particolare "per l’Urbanistica e i Lavori pubblici, assessorati guidati da Paola Vilardi e Mario Labolani", ma anche "per i servizi sociali e culturali" e per la questione del decentramento "in cui il vicesindaco Rolfi non ha ancora detto nulla su come intende affrontare la questione dell’abolizione delle circoscrizioni".

    Comments

    comments

    30 COMMENTS

    1. No perche le piacerebbe farlo lei il candidato Sindaco ahahahahahahah se questo la fà ridere TANTO TANTO COSI ALMENO RIDIAMO IN DUE

    2. Ma considerato che l’udc va con Paroli Feroldi cosa fa va da solo? Visto che sputa sugli esponenti del PdL che l’anno candidato e fatto eleggere incominci a di mettersi lui e la Bonafini

    3. Vedo che lei e molto informata sulla situazione UDC se fosse vera la sua intuizzione noi non abbiamo problemi questo no ,c’è sempre una alternativa a tutto ,e il tempo che paga il tempo ,non è a sedersi a tavolino e fare certi accordi di chi vince e di chi perde ,ma visto che chi paga e la povera gente comune come noi e non chi gli piace stare seduto sulle poltrone a tirare i fili o fare le questioni personali per questioni di orgoglio . Poi vede ci risiamo continuate a dire al NOSTRO PRESIDENTE FINI dimettiti ,adesso lo dite anche a Luca e alla Fulvia …..bello paragonarli a Fini ……Prego

    4. Sarebbe da dire molto di più sull’inettitudine di questa Giunta e soprattutto degli assessori nominati (o innominati per la loro inesistenza).

    5. Essere di destra vuol dire avere coraggio prego BANNI identificati a noi di vera destra il coraggio non è mai mancato e ci candidavamo rimanendo nella nostra lista come l’Msi anche nei momenti del 2%

    6. Ah, ma veramente Feroldi è stato eletto con il centrodestra? e perchè non si dimette ora che è passato a sinistra e vuole dare il diritto di voto agli immigrati?

    7. PER L’UTENTE BANNI: SI ATTENGA ALLE REGOLE DEL SITO E ALLA LEGGE ITALIANA. MESSAGGI COME QUELLI CANCELLATI NON SARANNO PIU’ TOLLERATI: SAREMO COSTRETTI A FORNIRE L’IDENTIFICATIVO DELLA SUA CONNESSIONE ALLE FORZE DELL’ORDINE. PER CONTATTI: info@bsnews.it

    8. Se essere uomini di destra bisogna diventare come lei ….Apriti cielo …resto come sono ….una persona normale ed educata e senza tirate strane ….Stop a presto

    9. Cambia articolo se non le piace oppure se la cosa non le è gradita faccia a meno di leggere i link …a me banni piace ….Forza banni ….

    10. Per definire Luca Feroldi un unomo di sinistra, è meglio lavarsi prima la bocca..per non dire altro.
      A livello Nazionale saremo l’alternativa a Berlusconi,
      a livello di Brescia saremo l’alternativa a Paroli.
      Per il nostro "Modus Operandis".
      I Valori di FLI sono: Meritocrazia e legalità.
      VAI LUCA, CONTINUA COSI!

    11. Bravo Luca, noi siamo l’alternativa e con il Terzo Polo lo dimostreremo proprio con le elezioni del 2013 a Brescia. Ben venga il confronto con le liste civiche. Concordo con te anche per quanto riguarda l’attuale amministrazione…siamo in tanti ad averne le tasche piene … Brescia è stanca di questi personaggi. Noi non siamo la zattera della medusa pronta a raccogliere i naufraghi di ogni stagione…(la loro stagione è ormai alle porte, la nostra invece è appena iniziata!!!). Le porte sono aperte a tutti……esclusi gli affaristi e i carrieristi. Luca continua così…qualcuno stà già a rosicareee….

    12. "…apriremo un percorso di partecipazione organizzando assemblee pubbliche in tutti i quartieri." Alla parte migliore della società e a chi vuole dire la propria opinione facendosi prima una idea personale, direi che non resta altro che partecipare alle assemblee.

    13. Grande Feroldi, l’unico che ha avuto il coraggio di staccarsi dal PDL. Scelta più che condivisa … visto le persone che girano nel PDL. Se qualcuno vi sopprannominava come 4 gatti insignificanti … credo che oggi queste persone debbano ricredersi visto che politicamente siete diventati determinanti per le sorti del Governo. BRAVI BRAVI non mollate…mi piacete sempre di più…

    14. Determinanti per il Governo? Ma che film ha visto? Volevano dare la spallata al Governo…ma la spallata se la sono dati da soli….e continuano….perdendo "pezzi"ogni giorno…..

    15. Noi prima perdavamo i pezzi come dice lei ….., ma voi quanta gente ……( che fa per interessi propi state perdendo ????) …,e ancora quanta gente perderete …..???? ma scusi ma legge i giornali , io mi fermo ai giornali altri dietro alle sbarre ….arrivederci alla prossima …

    LEAVE A REPLY