Galli, capogruppo leghista in Regione: “Le dimissioni della Rizzi? Un fatto di coscienza”

    0

    Le dimissioni dell’assessore Rizzi? Una cosa che “dovrebbe essere valutata secondo coscienza”. Il capogruppo della Lega Nord al Pirellone, Stefano Galli, ha risposto così ai cronisti che gli chiedevano se l’assessore regionale debba rassegnare le dimissioni alla luce dell’inchiesta su presunti dossieraggi avviati dalla Procura di Brescia. “Lei glielo consiglierebbe?” hanno rincarato la dose i cronisti: “No, io dico che uno dovrebbe guardarsi dentro” è stata la risposta del capogruppo del Carroccio al Pirellone che- stando ai bene informati – sarebbe proprio una delle presunte vittime dello spionaggio illegittimo.

    Comments

    comments

    1 COMMENT

    1. Macchè coscienza, questa signora aveva già imbrogliato dichiarando nei suoi curricula di essere laureata ed essere una psicoterapeuta, ma i leghisti hanno coperto tutto. Gente di questo tipo viene tenuta su dalla lega perchè ormai la lega è diventata un partito di poltrone.

    LEAVE A REPLY