Travagliato Cavalli, conti in rosso. A rischio l’edizione 2012

    0

    A rischio la prossima edizione della TravagliatoCavalli. La storica manifestazione equestre, esiste da ormai 32 anni ed è diventata il simbolo dell’intero paese. Ma i conti non tornano. Nonostante i tagli e gli sforzi per far quadrare i bilanci fatti dagli organizzatori, anche l’edizione 2011 ha chiuso con un deficit di 147mila euro. Nel 2010 il rosso era stato di 144mila. Una situazione insostenibile – ha spiegato Gianluigi Buizza, presidente di Ast, l’azienda dei servizi territoriali (società al 100% del comune di Travagliato) – durante l’ultimo consiglio comunale. “E’ una situazione che Ast non ha più intenzione di sostenere” ha spiegato secondo quanto riportato dall’edizione odierna del Giornale di Brescia. “Noi pensiamo non si possa più continuare, soprattutto per la delicata situazione finanziaria In sostanza non è più possibile che Ast gestisca la fiera nel 2012”. A questo punto le strade per tentare di salvare la manifestazione sembrano essere due: creare una società pubblico privato in modo che la kermesse (che resterebbe comunque in capo ad Ast) possa risultare più snella e abbattere i costi di gestione; affidare la gestione a terzi, in grado di gestire in proprio la fiera.  

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY