Canton Mombello, i consiglieri regionali del Pd: subito il nuovo carcere nel Pgt

    1
    Bsnews whatsapp

    Realizzare al più presto il nuovo carcere. Inserendolo subito nel nuovo Pgt, come anche il vicesindaco Rolfi aveva promesso di fare. Ad avanzare la richiesta sono stati i consiglieri regionali del Pd Gianantonio Girelli e Gianbattista Ferrari, che – accompagnati dal segretario provinciale Pietro Bisinella e da alcuni colleghi del Pirellone – hanno voluto visitare la struttura cittadina di Canton Mombello, che ospita 509 detenuti a fronte di una capacità di 298. Nell’occasione gli esponenti del Pd hanno sottolineato l’inutilità di ulteriori interventi sulla vetusta casa circondariale. Il primo passo, però, è quello di definire la collocazione del nuovo carcere con il Pgt. Poi toccherà a Regione e soprattutto governo fare la loro parte.

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    UN COMMENTO

    1. Spero che si risolva questo caso , per quelli che non conoscono la realtà del carcere è difficile immaginare,io ho un detenuto a canton mombello ma credetemi è una cosa disastrosa dall’accettazione dei parenti alla visita del detenuto, figuriamoci loro come stanno!!!!!!!! una cella in 6 persone ,tavolino piccolo al quanto devono fare i turni per poter mangiare e poi altre tantissime cose, dall’igene alle malattie che si possono prendere senza accorgersi, nella vita tutti possono sbagliare, devono valutare lo sbaglio che una persona ha fatto ,valutare il caso se uno si permette di sbagliare due volte per tornare in cella li c’è qualcosa che non va dunque quelli sarebbero da punire seriamente mi dispiace dire tutto questo ma valutare una persona che è in quelle condizioni sarebbe una cosa molto più reale
      Saluti

    RISPONDI