Ennesimo scontro auto-bici: a Desenzano ferite gravi per un 56enne di Padenghe

    0

    Estate da dimenticare per quanto riguarda la mobilità su due ruote. Non è passato praticamente giorno senza che si sia registrato un incidente tra una bicicletta e un’automobile. L’ultimo episodio in ordine di tempo è accaduto ieri poco dopo mezzogiorno a Desenzano, tra il lungolago Battisti e via Vighenzi.

    Un imprenditore 56enne residente a Padenghe del Garda è stato investito dalla Citroen C2 condotta da un ventenne di Erbusco. Lo scontro è avvenuto nei pressi della salita verso i parcheggi nella zona ovest di Desenzano. Nel terribile impatto l’uomo ha sfondato il parabrezza dell’auto: il colpo gli ha causato la rottura di cinque costole e molte lesioni, anche interne, che dopo un primo esame presso il pronto soccorso di Desenzano hanno spinto i medici a trasferire il paziente in chirurgia dove è stato sottoposto a intervento per scongiurare versamenti gravi. Fortunatamente il 56enne non è in pericolo di vita, ma ne avrà per un bel po’.

    Ancora da chiarire le responsabilità per l’accaduto: il ciclista che giungeva da Padenghe si sarebbe scontrato con l’auto del ragazzo mentre questa aveva appena svoltato.
    a.c. 

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY