Dal 5 al 9 settembre un convegno sul riciclaggio dei materiali per le costruzioni stradali

    0
    Bsnews whatsapp

    Un appuntamento di notevole rilievo scientifico per analizzare e discutere i risultati delle ricerche più all’avanguardia in tema di infrastrutture viarie. Dal 5 al 9 settembre, infatti, Brescia ospiterà l’International Summer School della Società Italiana Infrastrutture Viarie (SIIV), associazione cui aderiscono i docenti delle settore “Strade, Ferrovie ed Aeroporti” delle facoltà di Ingegneria e Architettura delle università italiane.

    Al centro dell’attività didattica dell’edizione 2011 del corso, che si terrà al Centro Pastorale Paolo VI (via Gezio Calini, 30 – Brescia), sarà il “Riciclaggio dei materiali per le costruzioni stradali”, nell’ambito del quale verrà riservata particolare attenzione al recupero, al trattamento e al riutilizzo di materiali come i prodotti della fresatura dei manti stradali, le scorie di forno ad arco elettrico ed i pneumatici fuori uso.

    Associazione Industriale Bresciana, attraverso RAMET (società consortile per le ricerche ambientali per la metallurgia), ed il Collegio Costruttori di Brescia si sono impegnati nella promozione di questo evento scientifico, candidando Brescia quale sede della manifestazione. Sono stati riservati posti agli associati di AIB e del Collegio Costruttori che verranno quindi ammessi dietro espressa candidatura da presentare il prima possibile alle rispettive associazioni, indicando nell’oggetto "International Summer School".  

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    RISPONDI