Scommesse, anche la Panicucci all’inaugurazione di Sisal Wincity

    0
    Bsnews whatsapp

    (a.c.) Un vero e proprio mini-casinò nel centro della città. Ha aperto ieri in via Alessandro Volta, nell’ex sede della sala giochi Astra Games, la quarta sala da scommesse targata Sisal-Wincity. Madrina della serata Federica Panicucci, che ha generosamente devoluto il suo cachet all’associazione Bimbo chiama Bimbo.

    Nello storico locale frequentato in passato da intere generazioni di studenti trovano ora posto decine di slot machine e tanti corner dove poter scommettere sugli eventi sportivi (anche in corso d’opera: un’apposito spazio è dedicato alla trasmissione degli eventi in diretta) o giocare le "schedine" Sisal (non più il Totocalcio però!). Accanto a tutto questo questo, uno spazio importante è dedicato alla ristorazione: nel locale, aperto dalle 8 di mattina alle 2 di notte, sarà sempre aperta la cucina per allietare lo stomaco dei giocatori a partire dalla colazione fino alla cena e agli spuntini serali passando per il pranzo. Non solo: a breve partirà anche una serie di concerti, spettacoli e cabaret per chi non frequenerà il locale solo per scommesse e slot.

    La sala inaugurata ieri è la quarta in Italia dopo quelle di Milano, Torino e Roma. 

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    UN COMMENTO

    1. Ma che brava la Panicucci, ha offerto il suo cachet all’associazione.
      Cosa importa se il cachet lo riceve per promuovere qulacosa che si potrebbe definire il contrario di Bimbo chiama Bimbo…. Complimenti per la generosità "gratuita"!

    RISPONDI