Torna “Una mela per la vita”, sabato e domenica in settanta piazze bresciane

0
Bsnews whatsapp

Torna “Una mela per la vita”, la tradizionale iniziativa organizzata dall’Aism per sostenere la ricerca sulla sclerosi multipla e i servizi dedicati ai giovani colpiti dalla malattia. Sabato e domenica, anche nelle piazze bresciane saranno distribuiti dai volontari dell’associazione 5500 sacchetti di mele, al costo di 8 euro. In tutta Italia saranno circa 3000 le piazze dove l’Aism sarà presente, una settantina nel Bresciano (qui l’elenco ompleto)

Giunta alla diciassettesima edizione, l’iniziativa quest’anno ha un testimonial d’eccezione, il cantautore Roberto Vecchioni, vincitore dell’ultima edizione del Festival di Sanremo.

In Italia, sono circa 63 mila le persone con sclerosi multipla: il 50% sono giovani, cui spesso, la malattia, viene diagnosticata tra i 20 e i 30 anni, nel periodo della vita più ricco di progetti. Ogni 4 ore nel nostro Paese una persona riceve la diagnosi di  sclerosi multipla. Una malattia cronica, invalidante e imprevedibile; una delle più gravi del sistema nervoso centrale. Si manifesta con disturbi del movimento, della vista e dell’equilibrio seguendo un decorso  diverso da persona a persona.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI