Vendevano Timberland false importate dalla Cina. Sgominata un’organizzazione con base a Manerbio

    0
    Bsnews whatsapp

    Titoli e obbligazioni per oltre mezzo milione di euro, oltre a diversi automezzi e tre immobili, sono stati sequestrati dalla guarda di Finanza di Sondrio tra le province di Brescia e Pesaro nell’ambito di un’operazione contro la contraffazione. I militari hanno sgominato un’organizzazione – con base a Manerbio – che era impegnata nella commercializzazione di scarpe Timberland contraffatte. Un giro d’affari del valore di circa cinque milioni di euro. La merce partiva dalla Cina e arrivava in Italia passando per Livigno. I militari hanno sottoposto a perquisizione in tutta Italia 29 tra depositi ed esercizi commerciali tra Lombardia, Marche, Sicilia, Veneto, Emilia Romagna, Lazio, Sardegna e Puglia.  

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    RISPONDI