Giovane rom colpito da un colpo di pistola mentre si trovava in casa. E’ grave

    0

    Far West al campo nomadi di Calcinatello, dove ieri c’è stata una sparatoria che ha ridotto in fin di vita un 18enne rom. Sul posto il 118 e il carabinieri di Desenzano. Secondo la prima ricostruzione la giovane vittima era arrivata in città da parenti. Qui, mentre si trovava in casa, è stato colpito da un colpo di pistola che ha oltrepassato la finestra e l’ha centrato al capo. Le condizioni di salute del giovane sono giudicate critiche dai medici. I carabinieri stanno cercando di fare chiarezza sull’accaduto e sul movente del gesto criminale.

    Comments

    comments

    1 COMMENT

    LEAVE A REPLY