Operazione “Turnover”, sequestrato il residence San Francesco a Brescia. Otto le persone denunciate

    0
    Bsnews whatsapp

    (a.c.) Sequestro di 7 appartamenti nel cuore della città e del residence San Francesco, e denuncia per 8 persone fermate con l’accusa di essere i responsabili di un’associazione a delinquere finalizzata al favoreggiamento dell’immigrazione clandestina. Questo il risultato dell’indagine chiamata "Turnover", che verrà dettagliata oggi durante una conferenza stampa nella quale il procuratore aggiunto Alessandro Raimondi illustrerà tutti i retroscena.

    L’edizione odierna di Bresciaoggi anticipa l’operazione, importante per numero di persone coinvolte e per il numero di immobili sequestrati, soprattutto il San Francesco situato nell’omonia via (clicca su questo link per vedere un video con finalità commerciale sul residence caricato in rete sul portale delle Pagine Gialle). Il residence era gà finito nelle pagine di cronaca un paio di anni fa, quando gli agenti della polizia locale trovarono al suo interno alcuni extracomunitari irregolari, tra cui un paio di transessuali. Questa volta l’operazione della Polizia Locale sembra più articolata, e coinvolge un nume

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    RISPONDI