La Loggia stanzia 20mila euro per le dirette dei consigli

    0

    Ventimila euro. Tanto costano al Comune di Brescia le dirette televisive di alcune sedute dei consigli comunali. La comunicazione di prelievo delle risorse necessarie dal fondo di riserva è stata fatta oggi pomeriggio, durante il consiglio di Palazzo Loggia. Sul punto è intervenuto anche il consigliere Pd Claudio Bragaglio, che ha fatto leva sulla delibera per discutere del rapporto tra Comune e media. E in particolare per tornare sulla questione delle dimissioni del capogruppo del Pdl Achille Farina.

    Comments

    comments

    1 COMMENT

    1. Credo che i cittadini abbiano il diritto di sapere che fanno i propri amministratori.

      Escludere la televisione significa escludere tantissimi anziani e tante casalinghe che non hanno internet.

    2. Guardate che le dirette televisive costano molto di più al Comune di Brescia.
      Il prelievo di 20 mila euro dal fondo di riserva serviva unicamente a rimpinguare un capitolo di bilancio ben più consistente.

    3. grazie alla nostra addizionale fan anche queste cavolate, mettetelo gratis con una webcam in streaming e spendete i 20mila euro per qualcosa d + sensato

    LEAVE A REPLY