Il Comune di Gussago festeggia la Giornata dell’Albero

    0

    Un’iniziativa simbolica ed educativa per i giovani studenti, che lascerà un segno positivo e visibile anche a Gussago. E’ la Giornata Nazionale dell’Albero, l’iniziativa a cura dal Ministero dell’Ambiente a cui il Comune franciacortino ha scelto di aderire nella giornata di sabato 19 novembre. L’iniziativa patrocinata dall’assessorato all’ecologia è svolta in collaborazione con l’Istituto Comprensivo e il Gruppo Sentieri Gussago. "Abbiamo aderito con molto entusiasmo all’inizia promossa dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare – ha sottolineato l’assessore all’ecologia Laura Negrini. La messa a dimora degli alberi nei plessi scolastici o nelle immediate vicinanze rappresenta un gesto simbolico che va a sensibilizzare i più piccoli sul rispetto degli spazi verdi, ma anche ad avvalorare ulteriormente l’importanza di un’antica festa dedicata alla natura e all’ambiente in genere che ha alle spalle oltre un secolo di storia". La festa dell’albero rappresenta una delle più antiche cerimonie che la tradizione eredita da culture lontane, come Greci e Romani, che divinizzavano e dichiarano sacri i boschi, usando celebrare feste in occasione della piantagione di alberi. In epoca attuale, soprattutto dopo le preoccupazioni per i gas-serra e per il buco dell’ozono e dopo l’entrata in vigore del protocollo di Kyoto, gli alberi sono tornati ad essere alleati strategici dell’uomo. Continua l’assessore all’ecologia “ La mattinata si aprirà presso l’auditorium della Scuola Secondaria di I° Grado “A. Venturelli” alle ore 12.00 con il saluto dell’amministrazione comunale e a cura del Gruppo Sentieri – Volontari di Protezione Civile, si terrà una lezione teorica volta a spiegare ai ragazzi l’ importanza dell’albero. E poi al via con la pratica; gli alunni stessi si occuperanno della piantumazione degli alberi, nei pressi della serra, così come suggerito lo scorso settembre, dalla scrittrice del libro “L’insalata era nell’orto” Nadia Nicoletti, durante la sua visita a Gussago. Questa festa – conclude l’assessore Laura Negrini – mantiene inalterato il valore delle sue finalità istitutive, che sono ancor più attuali, e rappresenta un importante strumento per creare una coscienza ecologica nelle giovani generazioni, che si troveranno ad affrontare problemi ed emergenze ambientali sempre nuovi e su scala globale.

    Comments

    comments

    1 COMMENT

    LEAVE A REPLY