Cattaneo assicura: “L’Alta velocità non è a rischio, i lavori al via da gennaio 2012”

    0

    L’Alta velocità non è a rischio. Anzi, i lavori per realizzare la tratta tra Treviglio e Brescia partiranno a gennaio. Lo ha confermato l’assessore regionale Raffaele Cattaneo rispondendo ad un’interrogazione proposta dall’UdC, primo firmatario Gianmarco Quadrini, illustrata da Valerio Bettoni.

    Le preoccupazioni dell’Udc si concentravano sul rischio che i fondi del Governo destinati a quest’opera potessero essere revocati con l’ultima manovra finanziaria. L’Assessore ha però rassicurato il Consiglio: "Non c’è nessun rischio di revoca dei finanziamenti" ha detto, anche perchè, ha spiegato , quell’articolo della manovra finanziaria non riguarda le opere per le quali si siano già assunti impegni giuridicamente vincolanti, quale è il caso della Treviglio Brescia. L’avvio dei lavori del primo lotto costruttivo avverrà a gennaio, con una conclusione prevista entro 42 mesi" ha affermato Cattaneo. Soddisfatto della risposta Valerio Bettoni, anche perché "questa infrastruttura è di vitale importanza per lo sviluppo dei collegamenti est-ovest e per la crescita dell’aeroporto di Montichiari".

    Comments

    comments

    Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

    Per favore lascia il tuo commento
    Per favore inserisci qui il tuo nome