Sabato il congresso provinciale del Psi. Aperto ai non iscritti

    0

    Sabato dalle 9 alle 15, l’Hotel Industria di via Orzinuovi 58 ospiterà il congresso provinciale del Psi. Oltre a rinnovare gli organismi dirigenti bresciani, l’Assemblea congressuale eleggerà i delegati al Regionale e conseguentemente all’assemblea nazionale di Fiuggi indetta per il 2-3-4 dicembre. E sarà aperta – oltre che agli iscritti – anche ai simpatizzanti senza tessera.

    PROGRAMMA

    Ore 9 Insediamento commissione verifica poteri

    Ore 9,15 Saluto degli ospiti

    Ore 9,30 Relazione della Segretaria Provinciale Maria Cipriano

    Ore 10 Intervento del Segretario Nazionale Riccardo Nencini

    Ore 11 Dibattito

    Ore 12,30 Elezione del Segretario Provinciale e degli organismi dirigenti ; elezione dei delegati al Congresso Regionale.

    Comments

    comments

    1 COMMENT

    1. toh ma il partito di Craxi e della Castelletti esiste ancora ? ha gia’ Laura Castelletti da qualche anno ha abbandonato la barca ( ormai affondata ) pero’ chiedo se nell’ottobre del 90 in quel discorso di Pzza Loggia oltre alla Sandra Milo c’era pure lei con il garofano in mano ad applaudire il Bettino di mani"pulite" ?
      p.s. quando non ci arriva la memoria ci arriva google
      non si possono inserire link ma uno di repubblica del 7 ottobre 90 lo si puo’ trovare

    2. Nonostante gli errori fatti da tutti i politici e quindi dai partiti dal 1994 a oggi la storia a certe persone non ha insegnato nulla.
      Il partito socialista in europa gode di un vasto consenso ancora oggi in Italia continuano con la delegittimazione.
      Solo i miopi oppure le persone in malafede possono
      addossare solo al partito Socialista colpe che erano e continuano ad essere di altri politici.
      Sono certo che il partito Socialista tornerà ad essere un grande partito visto che è carico di gloriosi nomi come Sandro Pertini, Pietro Nenni e tantissimi altri.
      Un consiglio a chi ancora oggi deride chi crede
      in una ideologia nobile cone la nostra.
      Guardatevi allo specchio e forse riuscirete a vedere quanto siete idioti?
      Vincenzo.

    3. Nonostante gli errori fatti da tutti i politici e quindi dai partiti dal 1994 a oggi la storia a certe persone non ha insegnato nulla.
      Il partito socialista in europa gode di un vasto consenso ancora oggi in Italia continuano con la delegittimazione.
      Solo i miopi oppure le persone in malafede possono
      addossare solo al partito Socialista colpe che erano e continuano ad essere di altri politici.
      Sono certo che il partito Socialista tornerà ad essere un grande partito visto che è carico di gloriosi nomi come Sandro Pertini, Pietro Nenni e tantissimi altri.
      Un consiglio a chi ancora oggi deride chi crede
      in una ideologia nobile cone la nostra.
      Guardatevi allo specchio e forse riuscirete a vedere quanto siete idioti?
      Vincenzo.

    4. appunto i grandi nomi che hai citato non ci sono piu’ da anni , ora non avete manco un politico ma solo delle macchiette o lustrascarpe alla bisogna….ah no scusa un politico e’ rimasto : Giuliano Amato zzo ve lo raccomando

    5. congresso provinciale = centinaia di comuni , quindi 1 delegato per comune e’ piu’ che normale che vi abbiano partecipato 80 persone , pero’ contenti voi contenti tutti…ci mancherebbe

    LEAVE A REPLY