Omicidio tra clochard. Condannato a 16 anni l’assassino

    0

    Il 49enne marocchino El Houssaine Khdari è stato condannato in appello a 16 anni (pena confermata) per l’omicidio del nigeriano 50enne Ani Chukwuemeka. La tragedia risale al 18 giugno 2010, quando il marocchino trovò il box delle fototessere – in cui era solito passare le nottate – occupata dal nigeriano. Ne seguì una violenta colluttazione, che portò al ricovero del nigeriano, spirato in ospedale due settimane dopo.

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY