Il Calvisano cade in casa e perde la vetta della classifica

0

La Femi-CZ Vea Rovigo espugna il “San Michele” superando per 14-20 i padroni di casa del Cammi Calvisano nel posticipo della sesta giornata del Campionato Italiano d’Eccellenza. I Bersaglieri di Polla Roux rimontano due volte i provinciali bresciani, realizzando nell’ultimo quarto di gara la meta del successo che vale ai rossoblù il primo posto in classifica insieme agli Estra I Cavalieri Prato.

Decisiva, a dieci minuti dalla fine, la meta di Davide Duca propiziata da Bustos dopo che un drop del numero dieci calvino Griffen, poco prima, aveva portato i padroni di casa in vantaggio 14-13.

Il XV di Andrea Cavinato deve accontentarsi del punto di bonus per il passivo inferiore a sette punti, che consente comunque ai gialloneri di mantenersi in piena zona play-off al secondo posto insieme al Petrarca Padova, ad una sola lunghezza dalla coppia di testa Prato-Rovigo.

L’Eccellenza si ferma adesso per le prossime due settimane, lasciando spazio all’Amlin Challenge Cup: si torna in campo il 23 dicembre.

 

Comments

comments

LEAVE A REPLY