Il Lumezzane torna a vincere al Comunale, con il Foggia finisce 2 a 0

0

Il Lumezzane torna a vincere e lo fa contro il Foggia davanti al proprio pubblico. Al Comunale la squadra di Nicola s’impone per 2-0 sui “Satanelli” con una rete per tempo. Al 42’ della prima frazione, sugli sviluppi di una punizione dalla trequarti battuta da Sevieri, D’Orsi cintura Gasparetto in mezzo all’area di rigore costringendo il Sig. Lanza di Nichelino a fischiare il calcio di rigore. Sul dischetto si presenta Baraye che senza indugi manda pallone da una parte e portiere dall’altra. Al 3’ della ripresa D’Orsa si fa ammonire per la seconda volta lasciando così la propria squadra in dieci uomini. Il gol che chiude le ostilità arriva al minuto 11: Baraye serve l’accorrente Antonelli che, incuneatosi in area di rigore, salta il portiere avversario e deposita facilmente in rete. Finisce 2-0 per i Rossoblu che domenica prossima affronteranno il Como. Domani pomeriggio la ripresa degli allenamenti per prepararsi alla gara di Coppa Italia con il Lecco in programma mercoledì ore 14.30 allo stadio Comunale.

LUMEZZANE – FOGGIA 2-0
Marcatori: 42′ p.t. Baraye (rig.), 11′ s.t. Antonelli.

Formazioni:
LUMEZZANE (4-3-2-1): Brignoli; Malago’, Luciani, Giosa, Pini; Faroni, Sevieri (33′ s.t. Inglese), Fondi (15′ s.t. Bradaschia); Baraye, Antonelli; Gasparetto (43′ Ferrari). (Rossi, Mollestam, Sabatucci, Maccabiti). All.: Nicola.

FOGGIA (3-5-2): Ginestra; D’Orsi, Coletti, Gigliotti; Cardin, Molina, Perpetuini, Tomi (1′ s.t. Wagner), Frigerio, Defrel (30′ s.t. Corteli), Agodirin (18′ s.t. Cruz). (Botticella, Toppan, Traorè, Tiboni). All.: Stringara 

Arbitro: Sig. Lanza di Nichelino

Note: Giornata fresca e nebbia leggera. Calci d’angolo:6-5 Ammoniti: Fondi (L),Coletti (F), Giosa (L), Wagner (F). Espulsi: 3’s.t. D’Orsi (F) per doppia ammonizione. Recuperi: 0′ e 5′  

Comments

comments

LEAVE A REPLY