Presidio in prefettura di Cgil, Cisl e Uil per protestare contro la manovra Monti

0

Domani, mercoledì 7 dicembre dalle ore 16.00 alle ore 18.00 le organizzazioni sindacali Cgil, Cisle e Uil organizzeranno un presidio davanti alla prefettura di Brescia per protestare contro la mancanza di equità della manovra economica del Governo. In particolare per quanto riguarda l’intervento sulle pensioni sia per la mancata rivalutazione delle pensioni basse ( l’adeguamento all’inflazione si ferma alle soglie dei mille euro) che sull’innalzamento della contribuzione di quelle di anzianità con ulteriori meccanismi di penalizzazione in assenza del requisito dell’età. Meccanismi che rischiano inoltre di mettere a rischio le prospettive di lavoratori già espulsi dai luoghi di lavoro per effetto della crisi che da un lato esauriscono l’utilizzo degli ammortizzatori sociali senza potersi dall’altro agganciare al diritto della pensione. Tutto ciò nella sostanziale assenza di interventi veri sui patrimoni , evasione fiscale, costi della politica. Alle ore 16.00 saranno presenti i Segretari Generali di Cgil-Cisl-Uil di Brescia.

 

Comments

comments

LEAVE A REPLY