Nuova zampata della Leonessa, la Centrale batte Forlì e resta in vetta alla classifica

0
Bsnews whatsapp

Nuova zampata della Centrale del Latte Basket Brescia che sconfigge Forlì e si conferma in vetta alla classifica del campionato di Lega Due. Brescia deve rinunciare a Mario Ghersetti, che probabilmente era l’uomo della Leonessa più in forma in questo momento.

Scalda subito la retina bresciana Freeman  con una tripla cui risponde sull’altro lato del campo Goldwire.  La partita è divertente con Brescia che grazie a due palle rubate in difesa riesce a prendere a 5 dalla fine del quarto un piccolo vantaggio di 3 punti subito cancellato sull’azione successiva da una tripla di Huff.  Una tripla di Borsato porta Forlì in vantaggio, ma ancora Gergati ruba palla e riporta sotto Brescia a meno 1 costringendo coach Vucinic a Chiamare time out con 2 e 57 da giocare sul cronometro.  Huff segna ancora da tre, confermando le doti di Forlì dalla distanza, portando gli ospiti sul più 4 e costringendo Dell’Agnello al time out . Nel finale vige il massimo equilibrio tra le due squadre con Brescia che termina il quarto sopra di 1.

All’inizio del secondo quarto la partita rimane molto equilibrata con Brescia che prende un piccolo vantaggio grazie ancora a un contropiede concluso da Bushati. In questa prima parte del secondo quarto sono Thompson da una parte e Trapani dall’altra che si fanno notare sul campo. Sono ancora però le triple, stavolta con Borsati, che riavvicinano Forlì al meno due. La partita torna al massimo equilibrio a 4 minuti dall’intervallo quando Huff segna due liberi conquistati per un fallo di Thompson. Forlì aumenta il vantaggio con un canestro su rimbalzo in attacco di Huff ma sull’altro fronte Trapani prende un tecnico per aver gridato su un tiro di Thompson, Goldwire trasforma i due liberi e sul successivo possesso Thompson con una tripla riporta la Centrale al più 2.  Nel finale Freeman riporta Forlì al più tre dopo l’ennesima tripla di Borsato e Dell’Agnello spende il suo ultimo time out prima dell’intervallo.  Alla fine del quarto Forlì conduce di 2.

Al’inizio del terzo quarto forlì piazza un 4 a zero che le da il più 6 prima di un buon canestro di Farioli.  Un buon canestro di Borsato da il massimo vantaggio a Forlì, più 9, a 7 minuti dalla fine del quarto costringendo Dell’Agnello a chiamare time out per fermare il parziale degli ospiti. Una tripla di Rombaldoni da speranza alla Leonessa riportandola a meno 9 ma Trapani dalla lunetta riporta Forlì al più 11.  Una tripla di Bushati da nuova energia a Brescia, ma ancora Huff risponde per Forlì.  La partita è intensa e la Leonessa cerca in ogni modo di recuperare lo svantaggio che a due minuti dalla fine si è ridotto a soli  5 punti. Nel finale Forlì trova però nuove energie e con Huff e Easley ritrova il più 9.

Goldwire apre le marcature per la Centrale nell’ultimo quarto. La Leonessa torna finalmente a ruggire grazie a Goldwire che trova la retina di Forlì in penetrazione e  con la difesa che permette a Gergati di volare in contropiede per riportare la Leonessa a meno 4.  La Leonessa è scatenata e Bushati in acrobazia trova il meno 2 prima che Freeman riporti a più 4 Forlì, ma ancora lui con una bomba da il meno uno a Brescia. Ancora lui Bum Bum Bushati riporta la Centrale in vantaggio dalla lunga ma freeman gli risponde dalla lunga e mette poi due liberi per un tecnico allo stesso Bushati riportando gli ospiti a più 3.  Il finale è incandescente con Farioli che con tre viaggi in lunetta, 3 su 6 per lui,  riporta Brescia a meno due con due minuti da giocare. Ad un minuto e 50 Thompsn impatta, sul ribaltamento di fronte è ancora Huff a portare avanti Forlì subito però raggiunta da un canestro di Goldwire.  Ultimo minuto vibrante gergati recupera palla su Easley e da la palla del vantaggio a Bushati che in contropiede non sbaglia per il vantaggio della Leonessa con 36 secondi da giocare e Vucinic che chiama time out. Freeman in una bolgia trova il pareggio con un rimbalzo in attacco time out di dell’Agnello con 17 secondi da giocare. Goldwire con la palla, ma scivola, palla a Thompson che si butta in un incredibile coast to coast e segna +2 Centrale time out Forlì un secondo da giocare e rimessa in attacco. Freeman sbaglia da tre e Brescia trionfa!.

 

Centrale del Latte Basket Brescia – Marcopoloshop.it Forlì 87 – 85

Centrale del Latte Basket Brescia Leonessa
Farioli 9 , Thompson  19, Rombaldoni 8 , Bushati 18 , Rezzano 0, Busma 0, Ghersetti ne ,Gattesco ne, Scanzi ne , Goldwire 18 , Gergati 15, Stojkov ne ,  All. Dell’Agnello

Marcopoloshop.it Forlì
Marino3 , Freeman 23,  Basile ne, Borsato 15, Natali 0, Casoli 2,  Lestini 0, Trapani 8, Huff 22, Easley 12 all. Vucinic

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI