Sarà Barbara Ongaro la prima preside del Liceo internazionale per l’impresa

0

Sarà Barbara Ongaro la prima preside del Liceo Internazionale per l’Impresa, promosso da Aib con l’obiettivo di “fornire agli studenti le competenze per eccellere nelle migliori scuole e università del mondo”. Ad annunciarlo è stato oggi Franco Gussalli Beretta, nel corso della conferenza stampa di fine anno dell’associazione industriali. Il liceo – primo progetto di questo genere in Italia – non godrà di alcun finanziamento pubblico, sarà aperto a tutti (a prescindere dalle condizioni economiche) e partirà il prossimo anno scolastico con 20-30 alunni. L’accesso sarà molto selettivo e si baserà su un articolato sistema di test. Il percorso formativo, che prevede fin da subito materie insegnate in lingua inglese, avrà durata quinquennale, ma si prevede tuttavia la possibilità di concentrarlo in un quadriennio (2+2) per gli studenti in condizione di richiedere l’anticipo per merito. Nei primi due anni la preparazione spazierà dall’ambito scientifico-tecnologico, all’economico-giuridico e alla cultura generale, mentre nel secondo biennio verranno fornite abilità e competenze complesse pluridisciplinari, attinenti con l’indirizzo prescelto e con il curriculum maturato. Non mancherà poi l’esperienza, fin da subito, in azienda con esperienze di stage e summer job. Per i primi anni di attività il Liceo, gestito da una fondazione costituita da Aib, verrà ospitato negli spazi di Isfor 2000, ma è in progetto una sede in grado di rispecchiare i contenuti innovativi della scuola. Il Liceo sarà intitolato a Guido Carli, illustre economista bresciano in passato governatore della Banca d’Italia.

CURRICULUM DI BARBARA ONGARO

Presidente dello Studio Pirovano Consulting Srl, è laureata in Filosofia, è docente di Psicologia e Scienze Sociali, già giornalista pubblicista. Philosophical Counsellor & Coach si occupa di consulenza e training nell’ambito della comunicazione, dell’organizzazione aziendale e dello sviluppo personale. Lavora in staff con il Direttore Generale dell’Ufficio Scolastico Regionale della Lombardia per cui si occupa di formazione interna e innovazione. Ha pubblicato, con Fabrizio Pirovano, “La comunicazione persuasiva” edito da DVE Italia. 

Comments

comments

LEAVE A REPLY