Immigrati, dopo i fatti di Torino e Firenze oggi presidio in Largo Formentone

0
Bsnews whatsapp

I pogrom contro i rom a Torino della scorsa settimana e i fatti di ieri a Firenze, dove un militante di estrema destra ha ucciso due senegalesi “colpevoli” di avere la pelle nera, destano sgomento e preoccupazione per il crescente clima di intolleranza nei confronti degli immigrati e di chi viene considerato diverso. Per questi motivi, come testimonianza e per non essere indifferenti a quanto sta accadendo, le associazioni degli immigrati di Brescia hanno indetto per oggi alle 18 un presidio in Largo Formentone a Brescia.

 

Al presidio hanno aderito: 

Camera del Lavoro di Brescia
ANPI
Fondazione Piccini
Anolf Cisl 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

  1. .. i gà nient de fà……pantalù !
    ( ps : ai reduci dell’anpi consiglio giaccone di pelo, scarpù e papalina che se no i sa amala tucc i noni )

  2. Ok: ma per i fatti di Liegi nessuna solidarietà?Forse perchè l’autore si chiamava Nordine Amrani?
    Nome e cognome tipicamente vallone o fiammingo?

RISPONDI