La Corte di giustizia sportiva: inammissibile il ricorso del Brescia contro la Figc

0

L’Alta Corte di Giustizia Sportiva – come rende noto il Coni in una nota – ha dichiarato inammissibile il ricorso presentato il 15 luglio 2011 dal Brescia Calcio contro la Federazione Italiana Giuoco Calcio e in particolare contro il provvedimento emesso dal Procuratore Federale della FIGC in data primo luglio 2011, con il quale si è disposta “l’archiviazione degli atti del presente procedimento nei confronti dei soggetti appartenenti, all’epoca dei fatti, all’ordinamento federale”. Dichiarato inammissibile anche l’ intervento di Luciano Moggi.

Comments

comments

LEAVE A REPLY