Sabrina Fanchini ottava nel gigante di Lienz

0

Sabrina Fanchini con grinta, aggressività e caparbia ottiene la sua miglior prestazione in slalom gigante in Coppa del Mondo. Sulle nevi di Lienz conquista uno splendido 8° posto facendo segnare il secondo miglior tempo di manche nella seconda frazione di gara. La più giovane delle sorelle di Montecampione, alla sua seconda esperienza in Coppa del Mondo nella disciplina dello slalom gigante, è partita nella prima manche con il pettorale n° 42 facendo segnare il tempo di 1:08.09 e guadagnato – con la 23/a posizione in classifica – l’accesso alla seconda manche.

Nella seconda frazione Sabrina ha osato l’impossibile con grinta e coraggio, prendendosi qualche rischio soprattutto nel tratto finale, dove ha recuperato gran parte dello svantaggio accusato nella prima manche dalla testa della classifica. 2:17.21 il suo tempo finale, a +1.13 dalla vincitrice Anna Fenninger.

Forte l’emozione al termine della prova: “Sono veramente contenta . Ringrazio me stessa, perché quando sono in “difficoltà” riesco sempre con caparbia a tirar fuori una grande prestazione, guadagnandomi sempre le cose sul campo “.

“Sapevo di andare bene in gigante – aggiunge – perché in allenamento ero vicina a Federica Brignone; oggi non mi sono risparmiata, ho attaccato mordendo i pali dalla prima all’ultima porta. Sono veramente felice – conclude la “piccola” Fanchini – e ringrazio tutti coloro che hanno creduto in me e hanno continuato ad incitarmi “.

Comments

comments

LEAVE A REPLY