Furto al Game City, e poi il botto… contro un albero

0
Bsnews whatsapp

(a.c.) Avevano studiato tutto nei minimi dettagli, tranne l’albero al centro di una rotonda, contro il quale si è schiantata l’auto sulla quale viaggiavano.

Una nottata quantomeno movimentata per i ladri che sono entrati in azione tra martedì e mercoledì. Prima il furto di una Ford Fiesta a Castel Mella, poi il furto di un apio di macchinette cambiasoldi all’interno della sala giochi Game City di via don Vittorio Bergomi, la (breve) fuga a tutta velocità e infine lo schianto contro un albero, quello che sta al centro della rotonda che porta alla "Macina". Evidentemente la fretta di scappare e mettersi al sicuto ha giocato un brutto scherzo, e il guidatore della Fiesta non ha calcolato la velocità corretta per affrontare la rotonda, presa per dritto. 

Secondo quanto riportato dal Giornale di Brescia in edicola gli agenti, messi in allarme da un passante che ha notato l’uto abbandonata, hanno trovato a bordo della Fiesta tracce di sangue dei ladri feriti nello scontro, e le due macchinette cambiasoldi, intatte, gettate in un canale.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI