La richiesta dei legali di Nicoli imbarazza il Pirellone: “La Regione gli paghi subito il vitalizio da 3.700 euro al mese”

13

I legali di Franco Nicoli Cristiani, l’ex vicepresidente del Consiglio regionale finito in carcere con l’accusa di tangenti, hanno scritto al Pirellone per chiedere che l’ente versi già da gennaio al loro assistito il vitalizio (3.700 euro al al mese) che “gli spettano”. A dare la notizia il Corriere di oggi. Nicoli ha maturato il diritto all’assegno mensile per essere stato in carica per 4 legislature (16 anni). Ma la richiesta sta suscitando vivaci polemiche. E mette in imbarazzo la Regione. In precedenza gli avvocati avevano anche chiesto di incassare la maxi-liquidazione da 340mila euro, sottoposta a fermo amministrativo dall’ente.

Comments

comments

13 COMMENTS

  1. Mai sognandomi di voler difendere quel signore in fotografia, tristemente però i 3.700 euro al mese gli spettano per davvero. Se poi si accerterà che la Regione ha avuto un danno, dovrà farselo risarcire. Grande amarezza, comunque, per la gente normale che va a lavorare per svarcare il lunario.

  2. Come non far mancare il vitalizio ad un onesto cittadino a cui Babbo Natale ha portato in dono due mazzette da 100.000 euro e chissà domani …la Befana quanti altri doni gli porterà?

  3. SCHIFOOOOOOOOO
    gli avvocati sono la pietra tombale dell’etica. Come gli elettori di nicoli cristiani e del partito dei corrotti sono la pietra tombale del senso critico e dell’intelligenza attiva. Elettori piduellini, due volte passivi, pagateglielo voi il vitalizio al grasso fascista! Ecchecavolo!

  4. alle acciaierie di sanpolo cercano personale al FORNOFUSORIO, TRE TURNI,paga sindacale,contratto determinato,e se serve …pure lo straordinario di sab e dom!

  5. Ma dico io: non vi sembra una vergogna? Ma veramente queste persone pretendono questo, dopo tutto quello che ha incassato il loro "povero" assistito? Ma non si vergognano? Avrà anche fatto 16 anni di lavoro in Regione, ma di questo passo chissà quanto ha mangiato. Il suo TFR lo ha già percepito in maniera esagerata. Queste persone sono veramente i parassiti della società. VERGOGNA !!!!!!!!!!!!!!!!

  6. Se il commento dell 11.37 si riferisce all’Afa sappia che non "cercano" nessuno,sono in contratto di solidarietà per evitare riduzioni di personal:,meno ore,meno reddito,nessun licenziamento(quindi solo turni di produzione notturni,sabato e festivi) e un pò di CIG.La produzione è ferma per un mese.
    Magari informarsi prima….

LEAVE A REPLY