Desenzano, rapinano un indiano. Polizia e vigili arrestano due stranieri

0
Bsnews whatsapp

Alle ore 20.00 di martedì 10 gennaio 2012,  personale della Volante del Comm.to di P.S. di Desenzano d/G veniva allertato dalla C.O. per ricercare due individui, un uomo ed una donna di nazionalità straniera, che avevano da poco rapinato, nei pressi della sede dell’Ufficio Postale centrale, un uomo di nazionalità indiana.

La vittima infatti, dopo aver prelevato dal bancomat la somma di 170,00 euro, era stato avvicinato dal rapinatore che strappandogli dalle mani il denaro lo spintonava con violenza, facendolo cadere a terra.

 

Il malvivente quindi si dava a precipitosa fuga assieme ad una complice. La vittima, rialzatosi da terra, si metteva all’inseguimento dei due fuggitivi che ad un certo punto si dividevano, prendendo direzioni diverse: la donna in direzione di via Marconi mentre l’uomo in direzione del lungolago Cesare Battisti.

 

Dopo poco, la Polizia locale, avvisata dalla vittima, traeva in arresto il rapinatore dopo che questi aveva cercato rifugio all’interno di un bar. Nel frattempo gli agenti della Volante, individuavano la donna precedentemente segnalata in via Dal Molin, e la traevano a sua volta in arresto.

 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

  1. ada teeeee…..due emeriti lavoratori che hanno capito bene il trattato di schengen……e di quanto è bello stare in italia a fare un ca………ssssssssssssssssssssssssssssssso

RISPONDI