Ambiente e corretta alimentazione, Valledoro e Freccia Rossa fanno “scuola” insieme

0

Al via al Freccia Rossa la “Scuola in Valledoro”, un’iniziativa rivolta ai bambini delle scuole primarie e secondarie, finalizzata a sensibilizzare i ragazzi sui temi dell’ecologia, della corretta alimentazione e dell’interculturalità, che Valledoro organizza tutti gli anni dal 1982.

 

Nella galleria del Centro commerciale stati presentati alcuni alcuni lavori realizzati dai bambini delle scuole bresciane per il progetto “Scuola in Valledoro”, che resteranno in esposizione per tutta la settimana fino a sabato 21 gennaio presso la galleria del centro.

 

“Scuola in Valledoro” è il percorso formativo che la storica azienda bresciana organizza durante l’anno scolastico e che offre la possibilità alle classi che vi partecipano di visitare l’azienda, potendo così conoscere le fasi di produzione dei prodotti da forno. Al termine della visita gli studenti possono accedere a scelta a uno dei progetti formativi disponibili che affrontano tematiche quali il rispetto dell’ambiente, l’educazione alimentare e l’importanza dell’interculturalità. Il percorso formativo si completa con un magnifico concorso che stimola i partecipanti a preparare lavori inerenti la visita e le tematiche affrontate.

 

L’attenzione a tematiche sociali è un aspetto comune di Valledoro e Freccia Rossa. Basti pensare all’impegno per l’ambiente per cui entrambe le realtà imprenditoriali investono importanti risorse.

 Valledoro fin dalla sua fondazione nel 1954, si è sempre impegnata dal punto di vista ambientale. La scelta di non utilizzare additivi chimici, l’utilizzo di materiale riciclabile per gli incarti, gli ingenti investimenti nelle energie rinnovabili sono solo alcune delle iniziative che Valledoro ha intrapreso per diminuire il più possibile la propria impronta ambientale.

 

 

Freccia Rossa dimostra da sempre un forte impegno nel ridurre il consumo di elettricità. Nel 2010 il centro ha registrato un consumo totale di elettricità pari a 5,16 di GWh, che rappresenta una riduzione rispetto al 2009 pari al 15% e una riduzione dei costi complessivi dell’elettricità sempre del 15%.

 

 

 

Giorgio Zubani, titolare di Valledoro, ha commentato: “È un piacere collaborare con un partner come il centro commerciale Freccia Rossa, una realtà commerciale attenta da sempre alla promozione di iniziative sociali di estrema importanza per l’intera comunità. L’impegno con le scuole per noi è fondamentale perché crediamo fortemente nel rapporto con il territorio, nella convinzione che le aziende devono agire non solo nel rispetto ma anche per la valorizzazione dei contesto sociale in cui operano”

 

Stefano Pessina, Direttore del Centro Commerciale Freccia Rossa, ha aggiunto: “Da sempre il centro commerciale Freccia Rossa si distingue per il suo supporto nei confronti di iniziative a carattere sociale promosse da attori della Provincia di Brescia. E’ quindi con grande piacere che ospitiamo l’iniziativa promossa da Valledoro. Si tratta di un’importante occasione per il territorio. Grazie a queste iniziative i bambini riescono a comprendere sin da piccoli la grande importanza della tutela ambientale, della corretta alimentazione e dell’interculturalità”.

Comments

comments

LEAVE A REPLY