D’Annunzio, ultimatum di Verona: “O Brescia paga i debiti dello scalo o chiudiamo l’aeroporto”

0

Ora i conti rischiano davvero di riaprire lo scontro tra Brescia e Verona per il rilancio dell’aeroporto di Montichiari. Nelle scorse settimane l’operazione trasparenza del presidente della Catullo Arena aveva portato alla scoperta di un indebitamento ben superiore alle previsioni, 80 milioni contro i 45 di cui si era sempre ipotizzato. Una situazione che per i soci bresciani dovrebbe rimettere in discussione alcune cifre, a partire dalla valutazione del sistema aeroportuale, finora stimato in 107 milioni, e dall’impegno economico chiesto alla Leonessa per salire al 25% della nuova Catullo. Tutti sono in attesa del rapporto della società di revisione Kpmg, che dovrebbe fare chiarezza sui numeri. Intanto però ieri i soci veronesi (il sindaco Tosi, il presidente della Provincia Miozzi e il presidente degli industriali Bianchi) si sono riuniti e hanno lanciato un ultimatum a Brescia. O i soci bresciani pagano i debiti del loro scalo (il D’Annunzio perde 20mila euro al giorno, 600mila al mese, 8 milioni l’anno) o in riva all’Adige sono pronti a chiudere lo scalo di Montichiari. 

Comments

comments

1 COMMENT

  1. FUORI I NOMI E COGNOMI DEI RESPONSABILI DI QUESTO DISASTRO FINANZIARIO. Vogliamo la vera storia di questo aereoporto voluto solo per vuoto campanilismo. Che ruolo hanno avuto i politici ? Chi ha deciso le strategie industriali e finanziarie ? Con quali criteri di professionalità sono stati nominati i consigli di amministrazione ? Perchè si è arrivati a 80.000.000 ( OTTANTAMILIONI !!! ) di Euro di passivo ? Chi aveva il dovere di controllare, controllava ? – Perchè non si è chiuso prima senza aspettare questo passivo mostruoso ?

  2. Se non ora, quando? Un’occasione simile per chiudere finalmente questo inno all’idiozia non capiterà mai più. Per pietà, chiudetelo per sempre.

  3. Ma ve li immaginate i commenti dei patagni se un disastro del genere riguardasse un aeroporto del sud? Già pare di sentire gli ululati sull’operoso nord costretto a pagare le inefficenze dei meridionali…

  4. Ma il presidente dell’aereoporto Bettinsoli cosa ne pensa? Non sarebbe il caso di chiedere a lui i danni della sua incapacità ? Basta politici incapaci!!!!

LEAVE A REPLY