Carmine, scattano le manette due tunisini, clandestini e in possesso di droga. E’ il terzo arresto in una settimana

0
Bsnews whatsapp

La Polizia Locale di Brescia ha tratto in arresto due uomini tunisini, presenti in forma irregolare sul territorio nazionale, per detenzione e spaccio di sostanza stupefacente. L’operazione è avvenuta nell’ambito del quartiere Carmine ed è il terzo arresto nella zona svolto dalla Locale nell’ultima settimana.
Gli agenti hanno seguito i movimenti del tunisino che si muoveva, in sella ad una bicicletta verde, lungo corso Mameli, Contrada delle Cossere e vicolo Rizzardo, per poi fare ritorno e incontrarsi con l’altro connazionale e un soggetto italiano, evidente acquirente tossicomane.
In un primo momento è stato fermato l’acquirente cui sono state trovate addosso due dosi di sostanza stupefacente, una di eroina e una di cocaina. In seguito, gli agenti hanno rintracciato i due “pusher”, uno dei due noto per essere già stato arrestato sempre dalla Locale e per analoghi reati il 2 dicembre 2011. Accompagnati al Comando di via Donegani, durante la perquisizione i due tentavano di inghiottire la sostanza che ancora detenevano tanto da essere recuperata in quanto uno dei due ha rigurgitato un grosso involucro bianco contenente 9 confezioni di eroina. Oltre alla droga, ai due sono stati sequestrati 330 euro in contanti, evidente provento dell’attività illecita dello spaccio.

“Le preoccupazione di cittadini e commercianti della zona non sono rimaste inascoltate né lo rimarranno in futuro perché è nostra intenzione continuare ad essere sempre presenti ed efficaci nel contrasto dell’illegalità e della delinquenza – ha dichiarato il Vicesindaco e assessore alla Sicurezza e Polizia Locale di Brescia Fabio Rolfi – per migliorare la vivibilità all’interno del nostro centro storico.”

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

  1. Chi compera la droga ? Non penso proprio che i bravi bresciani arricchiscano coi loro soldi le mafie della droga. E allora, chi compera la droga ?

  2. Insomma, fatti 2 conticini veloci veloci quelli che dovevano essere la ricchezza del nostro paese (quasi dei salvatori insomma) delinque quasi il doppio rispetto ai nostri. We stiamo perdendo in casa 2 a 1.

RISPONDI