Da domani, in città, un ciclo di incontri di aggiornamento per i medici di famiglia

0

Si apre domani, giovedì 19 gennaio, il ciclo di incontri di formazione e aggiornamento accreditati ECM promossi e organizzati da SYNLAB e dedicati ai medici generici di Brescia e provincia. Dieci appuntamenti che si terranno presso la sede Synlab di Brescia (Via Orzinuovi 111) e che approfondiranno i più importanti temi legati alla medicina di laboratorio e tutte le novità del settore:

19 gennaio ‘Epatopatie ed Epatiti: novità diagnostiche e terapeutiche’

26 gennaio ‘Il laboratorio nello studio del rischio cardiovascolare’

2 febbraio ‘Droghe d’abuso e alcool: il laboratorio e la clinica’

9 febbraio ‘I marcatori tumorali’

16 febbraio ‘Helicobacter, Steatosi, Patologia Pancratica’

23 febbraio ‘Diagnostica e attualità della tiroide – diagnostica e attualità del diabete’

1 marzo ‘Il laboratorio nella patologia da Glutine’

8 marzo ‘Patologia dell’osso: Osteoporosi’

15 marzo ‘Diagnostica di laboratorio delle malattie renali e Iperuricemia’

29 marzo ‘Il complesso TORCH – la preeclampsia: novità di laboratorio’

Relatori del primo incontro saranno il Prof. Ideo, Specialista in Gastroenterologia ed Epatologo Clinico e il Dott. Roberto Colombo, Direttore Sanitario Synlab Italia.

Il Dott. Roberto Colombo ha così commentato l’apertura dei lavori: “Obiettivo di questi appuntamenti, promossi e organizzati da Synlab, è quello di effettuare una rivisitazione semplice e corretta della medicina di laboratorio e presentare al medico di base le novità diagnostiche più rilevanti. Saranno approfonditi tutti i più grandi temi della medicina di laboratorio”.

Nel corso dell’incontro di domani, dedicato in particolar modo alle epatiti croniche, il Prof. Ideo aggiornerà i partecipanti medici circa lo stato dell’arte nella diagnosi e nella cura delle epatiti croniche virali di tipo B e C, fornendo indicazioni sulle metodologie di diagnosi, monitoraggio e terapia. Presenterà inoltre le istanze dei nuovi farmaci antivirali e tre nuovi test diagnostici rivoluzionari firmati Synlab per meglio inquadrare il paziente affetto da queste patologie.

Le epatiti croniche B e C rappresentano un campo molto complesso della clinica medica, e i tre nuovi test (IL28B – Interleuchina 28B, IP-10, HBsAg quantitativo) sviluppati da Synlab forniscono al medico la possibilità di ottenere indicazioni “predittive” per prevedere in maniera personalizzata la risposta alla terapia e monitorarne l’efficacia.

Agli incontri sono attesi circa 40 medici di base provenienti da Brescia e provincia.

Comments

comments

LEAVE A REPLY