Piancamuno, arrestato 44enne per spaccio di hashish, oppio e funghetti allucinogeni

0
Bsnews whatsapp

In tasca solo pochi grammi di hashish, ma a casa molto di più. E’ successo a Piancamuno, dove i carabinieri di Clusone e di Breno hanno tratto in arresto T.P.L, un 44enne nato a Darfo Boario Terme e residente a Piancamuno, con precedenti. L’uomo è stato fermato dai carabinieri che gli hanno trovato in tasca pochi grammi di hashish, ma è bastata una perquisizione domiciliare, in casa sua, in quella della madre e in un cascinale, per recuperare 50 grammi di hashish, 12 di oppio e 90 grammi di funghetti allucinogeni. In casa i militari hanno rinvenuto anche 5 mila euro, ritenuti proventi di spaccio, due computer, diverse sim card del telefonino, strumenti per il confezionamento della droga e manoscritti sull’attività di spaccio.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

RISPONDI