Esine è emergenza acqua, vasche vuote, rubinetti a secco

0
Bsnews whatsapp

È emergenza a Esine, dove da ieri pomeriggio i Vigili del fuoco stanno portando acqua con le autocisterne da Malegno, riversandola nelle vasche del paese. Il freddo pungente e le scarse precipitazioni delle scorse settimane hanno messo in ginocchio l’acquedotto del paese camuno. Le vasche di accumulo infatti si stanno svuotando e il sindaco Fiorino Fenini ha lanciato l’allarme e chiesto di limitare l’uso di acqua. Già da oggi alcune zone del paese potrebbero restare a secco.  

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI