Quadrini (Udc): Paroli dovrebbe farsi qualche domanda in più sul rapporto con la Lega

0
Bsnews whatsapp

(a.t.) “Il sindaco dovrebbe farsi qualche domanda in più sui rapporti con la Lega. Non penso che sia suo interesse cuocere sulla graticola fino alla fine del mandato”. Si fa sempre più caldo il clima politico della Loggia dopo il consiglio comunale di lunedì, in cui non sono mancate le polemiche tra i tre azionisti della maggioranza guidata da Adriano Paroli (Pdl, Lega e Udc). Ad animare il confronto interno al centrodestra sono state soprattutto le decisioni della Lega di votare contro il regolamento Imu e di presentare una discussa raccomandazione sull’affaire Gaburri. E il leader provinciale dell’Udc Gianmarco Quadrini, sentito telefonicamente da Bsnews.it, non ha mancato di commentare l’accaduto.

“Il problema”, sottolinea Quadrini riferendosi all’Imu, “non sono tanto i nostri rapporti con la Lega. Ma quelli tra i rappresentanti del Carroccio in giunta e in consiglio comunale. Mi risulta infatti che nell’esecutivo i leghisti abbiano votato in favore del regolamento, mentre i consiglieri hanno fatto l’opposto. I casi sono due: o è calato un muro di incomunicabilità all’interno del partito oppure stanno mettendo in atto un giochetto che punta soprattutto a far vedere ai cittadini la loro contrarietà all’Imu. Certo”, incalza il leader dei centristi, “questo continuo tirare la corda non lascia presagire nulla di buono. Il sindaco dovrebbe farsi qualche domanda in più sui rapporti con la Lega Nord”, conclude, “non penso che sia suo interesse cuocere sulla graticola fino alla fine del mandato”.

Quadrini, allargando il campo, sottolinea infine che, “come hanno dimostrato anche alcuni casi di amministrazioni comunali cadute come pere cotte, il termometro dei rapporti tra Lega e Pdl si sta alzando anche a Brescia”, dando vita a “un teatrino che non lascia certo un segnale positivo all’esterno”. Una situazione – precisa – che non potrà non avere effetti sulle prossime comunali di Brescia, dove “la situazione è ancora ben lontana dall’essere chiarita e non certo per colpa degli atteggiamenti dell’Udc”.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

  1. Non ho parole sul fatto di coerenza e rapporti con la gente , ma da che pulpito escono queste parole , lui che piace mettere gente a dx e sx dipende da come tira il vento ….. A già mettendo a dx e sx i suoi lui e’ sempre rappresentato , a far la morale alla lega e al PDL sarebbe cosa utile prima di guardarsi se stessi…

  2. oh ragazzi , questo qui non se lo fila nessuno . Esce con le sparate ( ed onestamente non capisco bsnews cosa continua a pubblicare ogni sua pisc@@@a )solo per farsi conoscere e ce ne saranno almeno un altra decina come lui , basta non commentare che il personaggio cade nel dimenticatoio.

RISPONDI