Ruba trucchi e cosmetici alla Coin, denunciata 34enne pakistana

1
Bsnews whatsapp

Poco prima delle 15 di ieri, lunedì 13 febbraio, personale del Commissariato Carmine è intervenuto alla Coin di corso Magenta dove poco prima personale addetto alla vigilanza interna aveva fermato una pakistana del 1978, residente a Brescia, con della merce non pagata. Sul posto il personale operante ha contattato l’addetto all’accoglienza il quale ha riferito che poco prima la 34enne ha passato le barriere antitaccheggio facendo suonare il sistema d’allarme. La donna ha quindi mostrato merce asportata dalla zona make–up per un controvalore di 151.85 euro senza passare dalle casse. La pakistana è stata pertanto deferita all’autorità giudiziaria in stato di libertà per il reato di furto oltre che per inosservanza della normativa sull’immigrazione essendo sprovista del permesso di soggiorno. 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

RISPONDI