Scontrini fiscali? Nel bresciano uno su quattro non è in regola

0

(e.b) Scontrini fiscali? Nel bresciano uno su quattro non è regolare. Dei 5.816 esercizi commerciali controllati dalla Guardia di Finanza nel 2011, in 1.425 casi gli scontrini sono risultati non in regola. Dato che emerge dal bilancio sull’attività delle Fiamme gialle nel corso del 2011. Ma non l’unico. Dal report emerge che sono stati 40 gli evasori totali del Fisco, coloro cioè che si sono dichiarati nullatenenti , a cui se ne aggiungono altri 16 dichiarati evasori paratotali, per un totale di 250 milioni di euro accumulati indebitamente. Significativi anche i numeri della tutela ambientale. Sono 131.200 i chili di rifiuti industriali sequestrati, 4.137 i metri quadrati di aree sequestrate, 10 gli immobili e 2 le discariche abusive, per un totale di 7 soggetti denunciati. Sempre alti i numeri dei sequestri di droga che vedono in prima posizione marijuana e hashish con 52.132 grammi sequestrati, seguiti dai 2.485 di cocaina, alle 83 piante di canapa individuate e ai 35 grammi di eroina. Per quanto riguarda, invece, la criminalità organizzata, le Fiamme gialle hanno individuato e sequestrato 12 tra beni mobili e immobili per un valore complessivo che supera il milione di euro.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. probabilmente al sud è percentualmente più diffusa, ma al nord l’evasione è più grassa. basti pensare alle fatture false, alle "cartiere" che producono fatture false per milioni di euro.

LEAVE A REPLY