Pd: La Loggia non può vendere il Mercato dei Grani

0
Bsnews whatsapp

(a.c.) Cedere il Mercato dei Grani? Sarebbe un errore imperdonabile, come per il Comune di Roma vendere il Colosseo. Il paragone secondo l’ex sindaco Paolo Corsini non è fuori luogo. Secondo Corsini, Del Bono e De Martin vendere l’edificio di piazza Arnaldo sarebbe un clamoroso errore, che seguirebbe l’errore non meno grave dell’acquisto dell’ex Oviesse, o della sede della polizia locale in via San Faustino, edifici pagati a caro prezzo solo poco tempo fa per giungere ora a vendere il prestigioso Mercato.

La vendita del Mercato è operazione inevitabile? Secondo il Partito Democratico no, a maggior ragione se si vuole scongiurare che finisca in mani sbagliate (così come si tirò in ballo l’acquisto dell’ex Oviesse da parte di cinesi).

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

  1. In effetti è meglio lasciarlo così com’è. Un patrimonio della città chiuso e inutilizzato. Praticametne inutile. Certo non è il colosseo. Un piccola differenza. Il colosseo l’ho visitato un paio di volte, il Mercato dei Grani non so nemmeno come sia fatto dentro.

RISPONDI