60enne di Cellatica disperso al Cadino Basso del Gaver: notte all’addiaccio

0
Bsnews whatsapp

(a.c.) Conosce molto bene quelle montagne, e non è certo uno sprovveduto o una persona che sottovaluta il pericolo. Eppure verso il tardo pomeriggio, mentre stava percorrendo la via che dal lago della Vacca scende verso il Gaver, ha sbagliato strada ed è finito nella zona del Cadino Basso. Giusto il tempo di lanciare l’allarme tramite il cellulare, al Gaver il segnale non è per nulla buono, e cercare di spiegare il punto dove si trovava, poi più nulla. Stiamo parlando di un sessantenne di Cellatica, che ieri assieme a 4 amici era in escursione sul Gaver. 

Dal momento della chiamata agli amici si è attivata la macchina dei soccorsi. Sul posto sono intervenute due squadre del soccorso alpino della valle Sabbia assieme ad alcuni volontari giunti da Breno, ma prima di mezzanotte ancora non avevano individuato il disperso. Gli uomini del soccorso, sentiti gli amici del disperso, hanno raccontato che il sessantenne è ben equipaggiato: le temperature non eccessivamente rigide non dovrebbero causargli problemi nel superare le ore più fredde della notte, ma rimane comunque molta apprensione.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI