Manerbio, 24enne cinese arrestato per omicidio colposo

0

(e.b) Un omicidio consumato nel mantovano, a Cavriara, ma risolto nel bresciano, a Manerbio. E’ cominciato tutto con una lite, prima dai toni accesi, poi trasformatasi in tragedia. L’assassino e la vittima, entrambi cittadini cinesi, si erano conosciuti qualche mese fa nel laboratorio tessile della vittima, Qiaoli Hu, dove il ventiquattrenne aveva lavorato come operaio. Sembra che il giovane cinese si fosse recato nel laboratorio di via Barose a Cavriana per questioni di soldi. Dapprima solo urla, degenerate poi in diverse coltellate che il ventiquattrenne avrebbe inferto una sua ex-titolare utilizzando un coltello da cucina. Ferita a morte e in una pozza di sangue, la donna, quarantenne, è stata immediatamente trasportata all’ospedale di Castiglione delle Stiviere dove è morta poco dopo. L’omicidio è avvenuto intorno alle 19,30 di sabato, ma i carabinieri sono riusciti a rintracciare l’assassino solo dopo qualche ora, mentre si trovava in compagnia di un amico nel comune di Manerbio e stava cercando di scappare. L’auto con a bordo il presunto assassino e il suo amico (anch’esso di nazionalità cinese) è stata intercettata dai carabinieri intorno alle 23,30, e dopo un breve inseguimento i due sono stati bloccati e arrestati, l’uno per omicidio colposo e l’altro per favoreggiamento. Per entrambi sono scattate le manette e il trasferimento nel carcere di Mantova. Disperati i famigliari della vittima che lascia tre bambini e un marito.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. La colposità è dovuta dal fatto che l\\\’aggressore non voleva in realtà uccidere ma solo ferire. Le diverse coltellate sono state inferte per essere sicuro di averla ferita davvero. La causa del decesso quindi non è dovuto tanto alle ferite a causa della probabile imperizia dal giovane accoltellatore. Se poi consideriamo poi che la reazione del giovane è stata provocata dalle urla della donna ritengo che l\\\’atto sia stato solo di una leggitima difesa. Il fatto che il ragazzo fosse in possesso di un coltello da cucina appare del tutto normale in quanto, alaterco è avvenuto probabilmente in cucina, appunto. Se era in una gelateria probabilmente l\\\’avrebbe colpita con un cono gelato da 2 euro. Pistacchio e crema per me. Tu in che gusti lo vuoi?

LEAVE A REPLY