Ritrovato in buone condizioni l’escursionista disperso ieri sera al Gaver

0
Bsnews whatsapp

Ritrovato stamattina alle 7.30 in buone condizioni l’escursionista disperso da ieri sera nella zona del Gaver. L’uomo, classe 1948, di Cellatica, era uscito nella mattinata di ieri con altre persone, dirette al lago della Vacca. Intorno alle 13.00 una parte del gruppo si è staccata per fare un giro più lungo, mentre lui ha proseguito verso il rifugio "Titta Secchi"; poi è sceso verso Valle Fredda – Malga Cadino e invece di andare verso il Goletto del Gaver, per raggiungere gli altri, si è spostato in una diversa direzione. Non vedendolo arrivare gli altri escursionisti verso le 18.30 hanno dato l’allarme. All’inizio sembrava che l’area interessata dalle ricerche fosse abbastanza circoscritta e da Bagolino è partita una squadra territoriale di tecnici Cnsas per recuperarlo. Invece a causa dell’estensione dell’area si è reso necessario l’intervento di altre due squadre e di un elicottero. Stamane, attorno alle 7.30, l’uomo è stato ritrovato nei dintorni di Malga Rendenino Basso. Non è stato necessario l’intervento del personale medico perché, nonostante avesse trascorso la notte fuori, le condizioni di salute dell’escursionista erano buone.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

  1. Ma lo sa anche il sottoscritto, e lo dice uno che sente il trekking come un mazzo di ortiche tra le lenzuola, che in montagna non si lascia solo nessuno!

RISPONDI