Cazzago San Martino: primarie del Pd con un solo candidato. Chi vincerà?

9
Bsnews whatsapp

(a.c.) Le primarie per scegliere il prossimo candidato sindaco sono state fissate da mesi. L’appuntamento in calendario è per domenica, 4 marzo. Fin qui tutto normale, se non che coloro che si recheranno alle urne non avranno molto da scegliere, essendo solamente uno il nome del candidato. Succede a Cazzago San Martino, dove all’ultimo momento nella corsa per la candidatura a primo cittadino si è avuta la defezione dell’attuale vicesindaco, Patrizia Belli. Così, salvo clamorosi colpi di scena, l’unico candidato sarà Angelo Buffoli, attuale assessore con deleghe per Sport, Partecipazione ed Associazionismo, Gestione del Patrimonio e Protezione Civile.

La Belli ha deciso di defilarsi dalla lista civica "Obiettivo Comune" ma non dalla corsa elettorale. Ecco le parole del vicesindaco riportate stamane da Bresciaoggi: «Non potevo continuare a lavorare in una compagine che, se avessi vinto le primarie, mi avrebbe comunque condizionata nella scelta dei candidati e poi dei componenti di giunta. E così ho preferito andarmene assieme al comitato che mi sostiene, fondando una nuova lista che correrà alle elezioni».

Perché non annullare le primarie? Il coordinatore di Obiettivo Comune vuole che il popolo del centrosinistra esprima il sostegno al progetto e alla candidatura di Buffoli. 

 

COMMENTI SOSPESI A CAUSA DELLE RIPETUTE VIOLAZIONI DEL REGOLAMENTO DEL SITO 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

9 COMMENTI

  1. Trovo corretto mantenere l’appuntamento delle primarie. Da quel che si capisce dall’articolo, l’altra candidata si è sfilata all’ultimo momento, tra l’altro per una lista nuova..

  2. Adesso basta. Un pò di rispetto per il vicesindaco Belli. sono un vecchio compagno di Cazzago. Rifondazione Comunista, Comunisti Italiani, Comunisti Sinistra Popolare e i Cobas sostengono convintamente questa candidatura. C’è bisogno di più sinistra. Guardiamo al futuro di Cazzago

  3. Non mi interessano i commenti di persone non di Cazzago. Io vivo a Cazzago da 43 anni. Mi spiace vedere il mio paese preso in giro. Ma chi è la BElli?

  4. Che triste il centrosinistra che si divide. Che brutta cosa il tradimento della Belli. Tradisce e poi si candida con Rifondazione solo per far perdere il centrosinistra! Brutto brutto brutto

  5. ma quindi la belli è la candidata di rifondazione, comunisti italiani cobas etc? ma roba da matti non fa le primarie per capitanare una lista a sinistra della civica obiettivo comune che attualmente amministra cazzago san martino?….bravi ma bravi..poi sono quelli che vanno nelle piazze a manifestare contro i sindaci della lega!…che geni!!…proprio a cazzago, il mio paese gente così…

  6. mi dispiace sia andata cosi, rifondazione ha dimostrato per l’ennesima volta di voler imporre le proprie idee incapaci di un confronto serio e democratico. difronte ad una sicura sconfitta alle primarie hanno optato per una sicura sconfitta elettorale. pretendevano una giunta rifondarola si dovranno accontentare di un posto in consiglio comunale in minoranza. Peccato!!!!!!

RISPONDI