La Centro sul Pgt, Bonardi: “Favorevole alla petizione di Confesercenti per non costruire centri commerciali in centro città”

0
Bsnews whatsapp

Con una nota il presidente della  Centro, Flavio Bonardi è intervenuto sulla questione del nuovo Pgt, che ieri sono state discusse dal consiglio della circoscrizione.

 ECCO IL TESTO INTEGRALE DEL COMUNICATO

“Sono state votate nella serata di ieri, Giovedì 8 Marzo 2012, da parte del Consiglio della Circoscrizione Centro, le 357 osservazioni generiche e specifiche del Territorio e le oltre 4000 osservazioni presentate a seguito della raccolta di firme attuata dalla Confesercenti volte a modificare il PGT del Comune di Brescia.

Sulla maggior parte delle osservazioni riguardanti il territorio di nostra competenza (Centro), il Consiglio ha deciso di esprimere un parere contrario in quanto analizzando le controdeduzioni degli uffici comunali le stesse non potevano essere accolte, mentre a circa una ventina di osservazioni, si è dato parere favorevole, in quanto conformi sia con la normativa vigente sia con l’intendimento del PGT Comunale.

In merito alle osservazioni cosiddette “generiche” che riguardano l’intera città avendo una ricaduta che non può fermarsi al territorio da noi amministrato, si è optato di non votarle, rimandando alla Commissione Urbanistica del Comune di Brescia, una valutazione che risulterebbe troppo tecnica per i consiglieri della Circoscrizione, ma soprattutto sono tematiche che devono essere affrontate in toto dall’Amministrazione centrale e non possono essere prese in considerazione da un organismo decentrato.

Sulle osservazioni presentate dei cittadini che hanno firmato la petizione presentata dalla “Confesercenti”, il Consiglio ha ritenuto di esprimere un parere favorevole, in quanto la realizzazione di ulteriori ed eccessivi “allargamenti” del comparto del commercio, ci preoccupa, anche se sappiamo che in questi giorni l’Amministrazione Comunale, incontrando le Associazioni di Categoria dei Commercianti, ha già ridotto notevolmente le future realizzazioni di Centri Commerciali a ridosso del Centro Storico Cittadino, parliamo nello specifico dell’area della ex “Pietra” o dell’ex “Macello Comunale”.

Abbiamo notato che gli sforzi del Comune sono stati premiati anche da una parte delle realtà che rappresentano i commercianti, i quali hanno condiviso ed apprezzato l’intervento migliorativo apportato. Siamo per il libero mercato ma riteniamo che una particolare attenzione sul commercio nel centro storico sia oggi prioritario”.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI