Vello-Toline: Riaprirà entro la fine dell’estate

0

(a.c.) Una delle piste ciclo-pedonali più belle della nostra provincia vede, finalmente, la luce in fondo al tunnel della chiusura, dopo oltre un anno e mezzo di transennatura. E’ dall’agosto 2010 che la Vello-Toline è chiusa a causa di una frana che dal versante sovrastante è caduta direttamente sulla pista. Un anno e 7 mesi di chiusura e di rammarico per tanti cicloamatori o semplici cittadini che amavano passeggiare a pochi metri dall’acqua del Sebino, in un percorso incantevole e suggestivo. Da allora le notizie circa la riapertura della pista si sono succedute numerose volte nel corso dei mesi, e puntualmente si verificavano intoppi e ritardi amministrativi nello sblocco dei fondi necessari per i lavori di messa in sicurezza della parete. E’ di ieri invece l’annuncio dell’assessore provinciale ai lavori Pubblici Mariateresa Vivaldini che comunica che il tavolo di coordinamento in Regione ha finalmente dato il via libera per la partenza dei lavori, per i quali verranno utilizzati i fondi messi a disposizione dal Broletto, circa 600mila euro derivanti da ribassi d’asta di precedenti opere. Questi, assieme ad altri fondi regionali frutto di economie sugli interventi per la strada  provinciale 510, copriranno la cifra necessaria per i lavori, circa 2 milioni di euro. Un investimento importante, ma necessario sia per i cittadini che per le attività economiche di ricettività di Marone e Pisogne, i cui sindaci erano presenti con la Vivaldini al tavolo allestito in Regione.

Comments

comments

LEAVE A REPLY