Sorelle brasiliane adottate da famiglie bresciane e veronesi e riunite da Facebook

0
Bsnews whatsapp

Maira e Alessandra sono due sorelle, divise alla nascita, adottate da due famiglie del Nord Italia, e riunite da Facebook. E’ stato proprio il social network più famoso del mondo a riunire le due sorelle, di origine brasiliana, oggi residenti l’una a Brescia, l’altra in provincia di Verona. Le due sorelle si sono ritrovate l’estate scorsa dopo che Maira, 21 enne, si era decisa a cercare la sorella incrociando le informazioni che aveva della sorella con gli utenti di Facebook. “Ciao Alessandra, mi chiamo Maira e questa mattina ho avuto la gradita sorpresa di trovarti su Facebook. È da un po’ che ti cerco perché credo, anzi sono certa, di essere tua sorella…”. e’ con questo messaggio privato che Maira si è presentata alla sorellina Alessandra, 19 anni, in procinto di prepararsi per l’esame di maturità. All’inizio Alessandra ha avuto bisogno di un po’ di tempo per metabolizzare la notizia e ottenere le informazioni necessarie per essere sicura che non si trattasse di una bufala. Solo dopo aver accertato la veridicità delle informazioni ricevute, le due ragazze si sono date appuntamento alla stazione di Verona Porta Nuova per abbracciarsi dopo vent’anni di lontananza

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI