Seicento studenti “in piazza” per la sicurezza stradale

0
Bsnews whatsapp

La manifestazione “La piazza: un luogo d’incontro per la sicurezza stradale”, giunta alla terza edizione, si è svolta lunedì 12 marzo nell’area degli spettacoli viaggianti di via  Borgosatollo e ha coinvolto circa 600 studenti di ogni ordine e grado provenienti da istituti scolastici del territorio provinciale di Brescia.  

L’iniziativa, organizzata con l’obiettivo di promuovere una diffusione dell’abbinamento fra input educativi e conoscenza del mezzo e delle sue reazioni, è stata realizzata dall’associazione “La Strada”, in collaborazione con il Comune di Brescia, l’Ufficio scolastico territoriale di Brescia, l’Aci, il 118, l’Ufficio scolastico regionale della Regione Lombardia e l’Autodromo di Franciacorta.   “È un’altra tappa di un percorso importante – ha dichiarato il vicesindaco e assessore alla Sicurezza del Comune di Brescia, Fabio Rolfi – che vede il sistema-Brescia, inteso come insieme di scuole, associazioni e forze di polizia, come modello da seguire nel campo della ideazione e della realizzazione di progetti mirati a diffondere la cultura della legalità e del rispetto del codice della strada per una maggiore sicurezza propria e degli altri utenti. L’azione repressiva e di presidio del territorio è poco efficace sul lungo termine, se non affiancata da una sensibilizzazione dei giovani, che passa necessariamente dalla collaborazione con le scuole di ogni ordine e grado”.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI