Il Lumezzane espugna il Brianteo, contro il Monza finisce 1 a 0

0
Bsnews whatsapp

Il Lumezzane esce vittorioso dalla trasferta di Monza, espugnando il Brianteo grazie alla rete siglata nella ripresa da Yves Baraye. La prima occasione della gara è registrata al 10′ quando Valagussa colpisce di testa mandando alto il cross di Iacopino. Il Lume non si fa attendere e un minuto dopo Baraye prova la discesa per vie centrali, giunto al limite dell’area fa partire un pericoloso destro che che finisce sopra la traversa. Al 13′ il Monza passa in vantaggio, ma il Sig. Minelli della sezione di Varese annulla per la posizione irregolare di Colacone al momento del passaggio di Iacopino. Al minuto 16 sono i valgobbini a sfiorare il gol: corner di Diana dalla destra, Baraye di testa per Gasparetto che dopo due tentativi a rete si fa bloccare la rovesciata dall’estremo difensore avversario Castelli. La più ghiotta occasione è di marca Rossoblu con Finazzi che, servito da Gasparetto al limite dell’area, si fa ribattere da un difensore brianzolo il tiro a botta sicura. Nella ripresa il Lume ingrana la quinta e dopo 120” Baraye si vede salvare sulla linea un’incornata perfetta sugli sviluppi di un corner. Al quarto d’ora Zenoni, aiutato dal vento favorevole, colpisce il palo con un cross dalla trequarti. La gara si sblocca al 21′ quando Baraye finalizza un’azione corale con un perfetto destro a giro dal limite che non lascia scampo al portiere brianzolo. I Rossoblu di Davide Nicola potrebbero raddoppiare quattro minuti più tardi, ma il destro di Inglese sbatte sul palo dopo essere stato deviato da Castelli. Al 28′ è il Monza a rendersi pericoloso: cross di Romano dalla sinistra, Diana spazza, ma il pallone si impenna e permette a Biso di far partire un terribile destro che trova prontissimo Brignoli, bravo a mandare il pallone sul palo con un ottimo colpo di reni. Alla mezz’ora è il Lume a farsi vedere, ma il colpo di testa di Inglese esce a fil di palo. Pochi minuti dopo il Monza colpisce la traversa con Zenoni e al 36′ prova ad impensierire Brignoli con un tiro dalla distanza di Rosseti. A quattro minuti dal termine la squadra brianzola reclama un calcio di rigore ma il Sig.Minelli di Varese giudica regolare l’intervento di Brignoli su Torregrossa. Al termine dei 90′ i Rossoblu ritrovano la vittoria e i tre punti che mantegono a -7 la distanza dalla zona play-off. La squadra si ritroverà agli ordini di mister Nicola martedì pomeriggio presso il centro sportivo di Concesio.

Il tabellino 

MONZA (4-3-1-2): Castelli;Cattaneo (9′ p.t. Zenoni), Boscaro (19’s.t. Rosseti), Fiuzzi, Bugno; Romano, Valagussa, Biso; Iacopino; Colacone (1’s.t. Torregrossa), Tiboni. (Marcandalli, Anghileri, Lewandowsky, Pandiani). All.: Motta

LUMEZZANE (4-3-1-2): Brignoli; Diana, Giosa, Luciani, Malago’; Finazzi, Sevieri (39′ s.t. Faroni), Dadson; Baraye (33′ Antonelli); Ferrari. Gasparetto (5’s.t. Inglese) (Ostricati, Djengoue, Guagnetti, Balde). All.: Nicola

RETI: 22’s.t. Baraye 

Arbitro: SIg.Minelli di Varese (Valeriani-Pennacchio)

Note: giornata soleggiata e terreno di gioco in buone condizioni. Ammoniti: Malago’ (L), Fiuzzi (M), Torregrossa (M), Inglese (L), Rosseti (L) Calci d’angolo: 1-6. Recuperi: 3′ e 5′  

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI