Stazione, pusher tunisino preso dopo un inseguimento

0
Bsnews whatsapp

Nel pomeriggio di ieri, alle ore 16.10 circa, una Volante della Polizia, nel transitare in via viale della Stazione, ha notato un gruppo di stranieri, fermi in strada che confabulavano tra loro. Alla vista degli agenti, uno del gruppetto, inforcata velocemente una bicicletta, si è allontanato in direzione di via Corsica. Lo straniero si è dato alla fuga inseguito dagli agenti e percorrendo tratti di strada contromano, non rispettando la segnaletica semaforica ha messo in pericolo l’incolumità dei pedoni. La sua fuga è terminata in via Folonari dove è stato definitivamente fermato dalla Volante. Perquisito, lo straniero, che ha tentato di colpire con calci e pugni gli agenti, è stato trovato in possesso di 100 euro suddivisi tutti in banconote di piccolo taglio. Durante l’inseguimento inoltre gli agenti hanno notato che lo stesso, in più occasioni, aveva gettato in terra piccoli oggetti bianchi che, recuperati con non poca fatica, si son rivelati essere involucri in cellophane termosaldati e contenenti eroina in un quantitativo complessivo pari a gr. 2,77. Clandestino e con precedenti specifici, lo straniero è stato arrestato per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI