Iseo, prende a schiaffi l’ausiliario del traffico che lo sta multando

0

E’ cominciata con una lite, ma presto è degenerata in una vera e propria aggressione ai danni di un ausiliare del traffico di Iseo, reo di aver staccato una multa ai danni di un’autovettura. Il responsabile del pestaggio è un giovane bresciano che mercoledì aveva parcheggiato la propria automobile nelle strisce blu a pagamento del porto Gabriele Rosa, senza però pagare il conto. L’ausiliario, un dipendente della cooperativa Inrete.it è stato letteralmente preso a schiaffi, ma già in passato si erano registrate violenze, la maggior parte delle quali di carattere verbale, a danno degli ausiliari, il cui unico compito è quello di sanzionare gli eventuali trasgressori del codice della strada.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. trasgressori del codice della strada….SBAGLIATO SICURAMENTE PRENDERE A SCHIAFFI UN APERSONA, MA perchè a iseo per andare 2 minuti al bancomat devo pagare 0.50 € ???mentre in altri paesi non c’e’ un minimo da pagare????

  2. Sulle tariffe si può certo discutere: ma l’articolo parla di una persona aggredita. Nessun commento tipo "fora dai ball"? Perchè?

  3. Un balordo come ce ne sono a bizzeffe da tutte le parti….
    ( chi scrive nessun commento tipo fora dai ball vuole aizzare la rissa mettendola in politica…unico suo scopo nella vita a quanto pare visto che ogni suo commentino ha sempre quel sarcasmo da bar….si…..)

  4. Se fare commenti qui fosse il mio unico scopo nella vita, di miei ne leggeresti più spesso. Per fortuna, ho anche altri interessi. Scusa, ma secondo te chi sempre scrive "fora dai ball" invece non vuole aizzare la rissa? Ci vediamo al bar…

LEAVE A REPLY