Borgo San Giacomo. Auto nel fosso alle 2 di notte: 30enne (ora ricoverata) salvata da due passanti

0
Bsnews whatsapp

(a.c.) Sabato notte, intorno alle 2. Stava facendo ritorno verso la sua abitazione di Borgo San Giacomo quando, per cause ancora da chiarire, la sua auto è caduta nel fossato che costeggia la strada tra via Cremona e via De Gasperi nel piccolo comune della Bassa. Intrappolata nell’abitacolo, la donna al volante è stata letteralmente salvata da due passanti che hanno lanciato l’allarme, consentendo il rapido arrivo dei mezzi di soccorso. Trasportata d’urgenza all’ospedale di Manerbio, Monica Garioni, 30 anni, vista la gravità delle ferite riportate nell’incidente è stata poi trasferita presso il reparto di terapia intensiva della Prima Rianimazione del Civile di Brescia.

Fino alla tarda mattinata di domenica le generalità della donna sono rimaste sconosciute: solo attraverso il numero di targa della sua Golf si è potuto risalire all’identità della trentenne. 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI